Fresco Poltrona Frau Italia DU 30 Chair, 3D Model

Fresco Poltrona Frau Italia DU 30 Chair, 3D Model
Poltrona Frau Du 30 - Fresco Poltrona Frau Italia DU 30 Chair, 3D Model - Caveausb

Fresco Poltrona Frau Du 30 - La sedia du30 ha una scocca singola sagomata in rete metallica con imbottitura in poliuretano espanso stampato. Gambe in tubo di ferro saldato piegato con estremità nera rugosa testurizzata (black ral 9005). Rivestimento in pelle pelle frau®. Dotato di un "dorso" inferiore, il guscio è collegato a ogni coppia di gambe con viti.

Diseñado a finales de 1953, el du30 es sin más noto diseño de l. Un. Duda gastone rinaldi. De hecho, en 1954 fue el ganador del premio compás de oro, concesso a como el compasso d'oro-rinascente en el momento, en lo que fue el primer año el premio fue otorgado. El jurado de ese año incluyó, entre otros, gio ponti, marco zanuso y alberto rosselli. El du30 fue patentado inmediatamente y apareció en il portada de la primera edición de los angeles revista fashion company en junio de 1954. El automobileácter unitario de los resultados de asiento y respaldo en un efecto de corte y costura centrale que trae a los angeles mente las obras all'avanguardia de lucio fontana. Du 30 silla tiene un concha única forma de malla de acero con relleno de espuma de poliuretano mouldado. Piernas dobladas en sueldan tubos de hierro con un acabado en negro con textura, arrugadas (black ral 9005). Tapicería de cuero de pelle frau ®. Equipado con un "columna vertebrale" inferiore, il cáscara se si trova solo per cada par de patas con tornillos.

Progettato alla fine del 1953, il du30 è senza dubbio il layout più famoso di gastone rinaldi. In realtà, nel 1954 divenne il destinatario del premio compasso d'oro, chiamato il compasso d'oro di rinascente nel tempo, entro i primi 12 mesi il premio fu assegnato. La giuria che ha protetto, tra gli altri, gio ponti, marco zanuso e alberto rosselli.

Progettato in passato a causa del 1953, il du30 è assolutamente il layout più famoso di gastone rinaldi. Infatti, nel 1954, è diventato il destinatario del premio compass d'oro, chiamato il compasso d'oro di rinascente nel tempo, nel primo anno il premio è stato assegnato. La giuria che ha incluso, tra gli altri, gio ponti, marco zanuso e alberto rosselli. La du30 è stata subito inserita nel giugno del 1954. La natura unitaria delle attuali opere la sedia du 30 ha un guscio singolo formato in rete di acciaio con imbottitura in poliuretano espanso stampato. Gambe in tubo di ferro saldato piegato con estremità nera rugosa testurizzata (black ral 9005). Rivestimento in pelle pelle frau®. Dotato di una "spina dorsale" inferiore, il guscio è collegato ad ogni coppia di gambe con viti.

Altre Idee Che Potrebbero Piacerti...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare