Unico Sedia Rossa E, Di Gerrit Thomas Rietveld, Cassina, Anni '70

Unico Sedia Rossa E, Di Gerrit Thomas Rietveld, Cassina, Anni '70
Poltrona Rossa E Blu Rietveld - Unico Sedia Rossa E, Di Gerrit Thomas Rietveld, Cassina, Anni '70 - Caveausb

Unico Poltrona Rossa E, Rietveld - Sedia di barcellona ludwig mies van der rohe; 1929 - il vero culto di knoll, la «barcelona chair» prende il nome dall'esposizione che si tiene regolarmente a barcellona nel 1929, per la quale è stata progettata per il padiglione tedesco (anche per mezzo di mies van der rohe). Mies crea un'area ritmica inaudita che eleva le sostanze della tecnologia economica a un livello di grazia che non è mai stato raggiunto. All'interno del padiglione tedesco c'erano sedie e sgabelli concepiti come una zona di riposo per il re e la regina di spagna e determinati a creare una sedia degna di regalità. Per rispondere alle esigenze della produzione in serie, van der rohe lo ridisegnò leggermente nel 1950. La poltrona barcelona è un'icona del layout aziendale prodotta con l'ausilio del movimento attuale ed esprime in modo assoluto la semplicità che incarna il più famoso mies van der rohe motto "less is extra".

Sedia rossa e blu - prendi in considerazione circa la sedia cremisi e blu. Sedia blu cremisi. Sedia gialla blu rossa. Sedia rossa e blu. Cassina color cremisi e blu. Descrizione della sedia rossa e blu. .

Panton chair verner panton; 1960 - vitra la sua forma a "s" comune la rende la massima sedia di plastica nel mondo, prendendo in considerazione uno dei capolavori del layout danese. Nell'aldilà ha avuto più di una prevenzione alla produzione a causa di diversi problemi con il materiale, la versione attuale è particolarmente attuale mentre nel 1999 vitra rivela la giusta miscela che ha reso disponibili anche i molti colori che associamo al giorno d'oggi.

Diversi designer che distribuiscono la merce in occasione del concorso includono bert e potrebbe inoltre, che debutta una gamma di piastrelle artigianali che offrono forme geometriche semplici e grigio bethan, che progettò proiettori in ottone basati sull'architettura di oman.

Sacco gatto, paolini, teodoro; 1968 - zanotta l'unico simbolo beanbag di quel punto, questa poltroncina senza braccioli nasce in un periodo di rivolta e nondimeno porta questa voce considerando che nel 1968. Nati in pelle con imbottitura di polistirene espanso, attualmente ne esistono molte versioni. Tessuti troppo tecnologici lo rendono anche il migliore per un relax all'aria aperta.

Altre Idee Che Potrebbero Piacerti...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare