Freddo Poltrona Frau, York Store In, York, Poltrona Frau

Freddo Poltrona Frau, York Store In, York, Poltrona Frau
Poltrona Frau New York - Freddo Poltrona Frau, York Store In, York, Poltrona Frau - Caveausb

Freddo Poltrona Frau, York Store In, York, Poltrona Frau - Una grande libreria di pellami creata per scoprire la leathership® dell'organizzazione italiana. La griglia cruciale presenta circa 50 pelli piegate nei colori rivoluzionari massimi di pallet contenenti circa centocinquanta occhiali da sole. Il display offre un'esperienza tattile e una possibilità di percepire la temperatura calda del tessuto che è l'ardore, la tradizione e lo stile di vita di poltrona frau.

Progettata nel 1961 per mezzo di fratelli castiglioni, la poltrona sanluca risulta essere "strettamente necessaria" per garantire il massimo supporto. Il risultato è un profilo ergonomico che potrebbe essere molto a proprio agio e con un forte impatto formale, al giorno d'oggi un'immagine di dischi e layout italiani. La forma è composta da numerosi componenti prodotti in multistrato di betulla e massello di faggio e pioppo.

Est e ovest. La sfida del cuore coronario del ming sta andando immediatamente al centro di mondi, visioni, filosofie di residenza. ? il vincitore del prestigioso concorso di layout di taiwan promosso da poltrona frau e euchain ltd. Per questo pezzo, utilizzando shi-chieh lu, un architetto e clothier con base a taiwan, il modello di riferimento è l'antica sedia ming. La purezza delle sue linee, la perfetta espressione della spiritualità cinese e orientale, riecheggia nella formalità geometrica e cubica senza fronzoli della visione occidentale. Braccioli, seduta e ancora una volta si rivelano le forme di immagine più leggere e fluide. Il profilo è realizzato in metallo tubolare. Il peso e la gravità sono più determinati mediante la diminuzione di una parte della struttura, ma dal culmine da cui pende il sedile. Il guscio è un pavimento non-stop, assolutamente rivestito in cuoio a sella. Le sue estremità sono fissate ai tubi con viti visibili. Il risultato finale è una sedia che fluttua nello spazio, quasi come uno swing futuristico o una scultura concettuale.

Vanity truthful è una riproduzione della distinta versione 904 che è diventata parte del catalogo di poltrona frau nel 1930 ed è diventata un archetipo dopo il quale le poltrone all'avanguardia sono state modellate da allora. Questo è a livello internazionale. La struttura di supporto è realizzata in legno di faggio massiccio. L'imbottitura è realizzata con vegetale gommato a forma di mano, il sedile è imbottito in piuma d'oca. L'innalzamento del sedile, della parte bassa della schiena e delle braccia avviene tramite molle metalliche biconiche, legate manualmente e fissate a cinghie di juta. Il rivestimento è in pelle frau®.

Altre Idee Che Potrebbero Piacerti...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare