Bello Vanity Fair Poltrona Poltrona Frau, Acquista Online, Deplain.Com

Bello Vanity Fair Poltrona Poltrona Frau, Acquista Online, Deplain.Com
Poltrona Frau Modello 904 - Bello Vanity Fair Poltrona Poltrona Frau, Acquista Online, Deplain.Com - Caveausb

Vanity Fair Poltrona Poltrona Frau, Acquista Online, Deplain.Com - Progettata nel 1961 con l'aiuto dei fratelli castiglioni, la poltrona sanluca ribalta il tradizionale senso comune della creazione di limitare i volumi della tappezzeria alle curvature "strettamente importanti" per ottenere un aiuto ergonomico di qualità. Il risultato è un doppio profilo molto sicuro e ad alto effetto che emerge come immagine dei record del layout italiano. La struttura comprende una serie di additivi in ​​multistrato di betulla e faggio e pioppo stabili.

Superloft, immaginaria ma vera casa curata da giulio cappellini, alla quale partecipano i massimi ed entusiasmanti protagonisti del layout e degli artigiani del made in italy. Una casa in tutto il mondo che potrebbe essere a parigi, così come a new york oa shanghai. Una casa che unisce e vede i pezzi iconici dei massimi produttori di arredi critici vive collettivamente, in un misto di contemporaneità e immaginazione e preveggenza.

Oceano evoca lo spirito delle crociere del passato a bordo delle navi transatlantiche di prim'ordine. ? lontano il baule della camera, che ospita un ricco mosaico di cassetti di tutte le dimensioni per riporre oggetti, abiti e accessori. Inoltre interno, il mini tavolo pieghevole con pouf imbottito e rimovibile. La tappezzeria in pelle frau® a base di pelle dal dispositivo ombreggiante, con una leggera imbottitura, copre la superficie esterna del bagagliaio, il pouf e la parte superiore del tavolo.

Est e ovest. La sfida del cuore coronario del ming va al cuore di due mondi, visioni, due filosofie del vivere. La sessione è diventata la vincitrice del concorso di design di taiwan promosso da poltrona frau e euchain ltd. Una versione storica all'interno dei dipinti di shi-chieh lu, architetto e stilista di taiwan, è l'antica sedia ming. La purezza delle linee, l'espressione precisa della lingua cinese e la spiritualità orientale, si riverberano nel naturale rigore geometrico e cubico della visione occidentale. Braccioli, sedile e ritorno emergono come un segno fluido e fotografico molto delicato. Un profilo tubolare in acciaio. Il peso e la gravità non vengono decisi mediante la diminuzione di una parte della struttura usando però il pinnacolo, a cui il sedile è sospeso. Il guscio è un piano non-stop. Un tipo di triangolo realizzato in lamiera sottile completamente protetto in pelle. Le sue estremità sono costanti per i tubi attraverso le viti viste. L'impatto è un sedile che fluttua nello spazio, quasi come uno swing futuristico o una scultura concettuale.

Altre Idee Che Potrebbero Piacerti...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare